Elezioni RSU pubblico impiego – Consenso UIL in crescita

Elezioni RSU pubblico impiego – Consenso UIL in crescita

La Uil diventa primo sindacato nelle Rsu del settore sanità in Alto Friuli e a Gorizia. Buoni anche i risultati nel comparto scuola. Cresce il consenso riservato alla Uil dai lavoratori del Friuli Venezia Giulia. A parlare sono i primi dati dello spoglio delle elezioni nelle Rsu, le rappresentanze sindacali unitarie, del pubblico impiego. “Siamo ancora in attesa del risultato completo – commenta le prime risultanze il Segretario Generale della Uil Giacinto Menis -, ma i dati di cui disponiamo sono sufficienti per affermare che si consolida e si rafforza il significativo trend di crescita della nostra rappresentanza in tutti i settori del comparto pubblico, in particolare in quello della sanità e della scuola”. In particolare proprio per la sanità, il settore più consistente dal punto di vista numerico dei dipendenti chiamati la voto tra quelli interessati dalla consultazione, la Uil diventa la prima sigla sindacale in Alto Friuli, dove alle passate elezioni era ultimo, e a Gorizia, con un altissimo 32% di consensi. “Siamo soddisfatti della fiducia che è stata attribuita alla Uil – conclude Menis -. I risultati sono particolarmente significativi, specie se si considera la criticità che sta vivendo in questo momento il comparto pubblico a causa degli irrigidimenti normativi e retributivi che penalizzano ingiustamente i pubblici dipendenti”.