MANOVRA BILANCIO REGIONALE: UIL FVG CHIEDE PIU’ RISORSE PER LAVORO E FORMAZIONE

“E’ stata presentata alle parti sociali la manovra regionale di bilancio per il 2018: un provvedimento che rispetto a un anno fa appare caratterizzato da un segno positivo quanto a volumi delle risorse complessivamente stanziate. Una circostanza in sé positiva, che però accentua la preoccupazione per il calo che invece registra lo stanziamento dedicato ai capitoli del lavoro e della formazione”.

Lo ha dichiarato il segretario generale della UIL Fvg Giacinto Menis al termine dell’incontro di oggi in Regione a Udine.

“Ci aspettiamo che nell’iter di approvazione della legge di bilancio si corregga tale anomalia – ha aggiunto -, incrementando le risorse a sostegno delle politiche attive del lavoro e della formazione che rappresentano le leve indispensabili per agganciare e rafforzare gli ancor deboli segnali di ripresa dell’economia regionale”.

Udine, 13 novembre 2017