Patronato ITAL

LOGO ITAL UIL 9.9.2013

In un contesto sociale in evoluzione l’ITAL, il patronato della UIL, espleta   la sua attività di tutela ed assistenza dei lavoratori e dei cittadini occupandosi anche di segretariato sociale. L’ITAL è divenuto non soltanto il Patronato dei cittadini ma anche il loro difensore civico  fuori e e dentro i posti di lavoro. In tutti questi anni il Patronato ha avuto la capacità di trasformarsi continuamente rispetto alle realtà sociali ed ai bisogni dei cittadini, dei lavoratori e dei connazionali all’estero. I servizi sono completamente gratuiti. Navigando in questo sito si può comprendere l’ampiezza del lavoro svolto e ciò che l’ITAL FVG offre.

www.ital-uil.it

Qui trovi Informazione su:

Pensioni

Salute e sicurezza

Cittadinanza e dimissioni

Sostegno reddito
Permessi soggiorno e ricongiungimento familiare

 

 

 

 

 

 

In un contesto sociale così composito come il nostro, nel quale i patronati non saranno sostitutivi ma aggiuntivi dell’intervento pubblico, il valore aggiunto sarà proprio nella personalizzazione dei servizi e nei rapporti relazionali con le persone. Assiste il cittadino per: • verifica posizione assicurativa

• pratiche pensionistiche

• riscatto, ricongiunzione, accredito figurativo, versamenti volontari

• disoccupazione

• mobilità

• maternità, malattia, trattamenti di famiglia

• invalidità civile

• infortuni

• malattie professionali

• rilascio e rinnovo permessi di soggiorno

Lavoro: Disoccupazione, mobilità, ammortizzatori sociali in deroga, maternità, malattia, trattamenti di famiglia L’ITAL fornisce ogni informazione utile, verifica se è giusto l’importo percepito e spiega ai cittadini quali sono i loro diritti in materia. In particolare gli uffici dell’ITAL sono a disposizione per: Richiesta dell’indennità di mobilità e dell’indennità di disoccupazione (ordinaria, requisiti ridotti o in deroga) per i lavoratori licenziati Richiesta delle indennità di disoccupazione per i lavoratori agricoli, per i lavoratori stagionali e precari del settore pubblico e privato.

Richiesta all’Inps delle indennità di malattia e maternità a favore di particolari categorie (lavoratori addetti ai servizi domestici, agricoli, lavoratori parasubordinati). Domanda di congedo di maternità, paternità e di congedo parentale. Assegno di maternità per casalinghe e lavoratrici discontinue. Contenzioso in materia di indennità di malattia (assenza alla visita di controllo, contestazione dell’esito, …). Richiesta delle prestazioni collegate alla tubercolosi. Domanda per la corresponsione dei trattamenti di famiglia a favore dei lavoratori e dei pensionati. Assegno per il nucleo familiare per famiglie bisognose.

L’ITAL indica le opportunità e le soluzioni migliori per la realizzazione di questo diritto.

Verifica del raggiungimento del diritto e la relativa “finestra” d’uscita per i diversi tipi di pensione (vecchiaia, anzianità, anticipata, invalidità, ai superstiti).

Presuntivi dell’importo di pensione su richiesta.

Opzione per il sistema contributivo.

Totalizzazione.

Presentazione delle domande di pensione in via telematica ai diversi istituti previdenziali e patrocinio in tutte le fasi di contenzioso amministrativo, medico e legale. Controllo delle pensioni in pagamento.

Ricostituzioni documentali/reddituali e supplementi.

Controllo delle prestazioni. Ricorso e/o contenzioso con gli Enti erogatori. Verifica del diritto all’assegno sociale. Consulenza in materia di previdenza complementare.

L’ITAL inoltra all’INPS con modalità esclusivamente telematica le domande per il riconoscimento dei benefici in materia di invalidità civile, cecità civile, sordità, handicap (legge 104/92) e disabilità (legge 68/1999) La certificazione sanitaria, a corredo della richiesta, deve essere inviata all’INPS in versione digitale da un medico certificatore.

L’ITAL, attraverso i propri legali darà assistenza per l’eventuale azione giudiziaria

In caso di infortunio o malattia professionale l’ITAL segue il lavoratore in tutte le pratiche, anche in sede giudiziaria, avvalendosi dei propri consulenti medici e legali. Informazioni riguardo tutela e sicurezza sul luogo di lavoro per gli aspetti previsti dalle normative vigenti.

Richiesta di riconoscimento e di indennizzo del danno biologico di origine lavorativa a seguito di infortunio o malattia professionale. Contenzioso per il riconoscimento delle malattie professionali non tabellate. Infortuni in ambito domestico Revisione delle rendite dell’INAIL per aggravamento. Richiesta delle integrazioni familiari delle rendite INAIL Attivazione della procedura per il riconoscimento della causa di servizio e l’ottenimento dell’equo indennizzo nel pubblico impiego. Richiesta di rendita ai superstiti, assegno funerario.

Richiesta di protesi e altri ausili terapeutici e richiesta cure termali.

L’ITAL tutela ed assiste n particolare per i cittadini stranieri comunitari e non nel riconoscimento dei propri diritti in campo previdenziale ed assistenza sociale. Utilizzo dei periodi di lavoro svolti in Italia e precedentemente in altri paesi.

Pratiche relative all’ingresso/soggiorno dei cittadini stranieri, assistenza sociale e ottenimento del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo. Prenotazione test lingua italiana Eventuale decreto flussi deciso nella forma dal governo di anno in anno. Ricongiungimento familiare.

 

 

Depliant ITAL UIL con sedi 2017

 

 

Per avere ulteriori informazioni sull’ITAL:   www.ital-uil.it

Le sedi in Italia

6italia