8 MARZO. LA UIL A SOSTEGNO DELLA CAMPAGNA CES PER EQUILIBRIO VITA/LAVORO

8 MARZO. LA UIL A SOSTEGNO DELLA CAMPAGNA CES PER EQUILIBRIO VITA/LAVORO

 

E’ con l’hastag “#voglio equilibrio tra vita e lavoro” che, in vista dell’8 marzo, Giornata internazionale della Donna, anche la UIL Friuli Venezia Giulia manifesta il proprio sostegno alla campagna della Confederazione europea dei sindacati “Sì alla direttiva per l’equilibrio vita privata/lavoro” che punta all’approvazione della bozza di Direttiva, ora in discussione al Consiglio Europeo, sull’equilibrio vita-lavoro, strumento che consentirebbe di promuovere l’occupazione femminile, attraverso maggiori tutele a favore delle donne tali da consentire una reale conciliazione tra vita familiare e lavorativa, in un momento in cui sempre più donne sono costrette a scegliere tra carriera e maternità.

L’8 marzo culminerà anche la campagna mediatica iniziata il 14 febbraio per lo “STOP alla violenza di genere sul lavoro”, promossa dall’ ITUC – CSI – IGB, sempre con il sostegno di CES/ETUC, a supporto della ratifica di una convenzione e raccomandazione ILO per il contrasto dei fenomeni di molestie e violenze, in particolare di genere, nei luoghi di lavoro.